Il mio primo FitPancake

Buon Lunedì carissimi lettori,
passato bene il weekend?

Io sono riuscita a combinarne un paio che rimandavo da un pò di tempo:
la prima è che finalmente ho ordinato gli occhiali nuovi!
Finalmente mi sono decisa e ho scelto un modello molto carino e diverso dal solito da una catena di cui non sapevo nulla: Vistasì.
Poi creerò un apposito post dove ve ne parlerò, promesso 😉
La seconda invece, riguarda una ricetta particolare.. una cosa che mi studio da giorni e giorni e che mi ha incuriosita sempre di più.

Da un pò di tempo seguo, soprattutto su Instagram, ragazze che postano ricette sfiziose usando ingredienti sani e “fit” appositamente per atleti o persone che tengono a seguire un’alimentazione sana e bilanciata.
Effettivamente, il problema di chi cerca di seguire un’alimentazione corretta è proprio quello di trasformare i cibi “noiosi” e poco “appetitosi” in piatti che invoglino ad essere mangiati.

Devo essere sincera: mi si è aperto un mondo!

Ho imparato come usare gli alimenti che devo mangiare in modo diverso, rivedendoli in modo da risultare un pò più sfiziosi e invitanti.

E tra questi, ho scoperto che si possono fare i Pancakes! In modo sano ed equilibrati nei nutrienti che ci servono ogni giorno.
Le ragazze che mi hanno ispirata sono: Edda di Healthy life and cooking (su Instagram la trovate come @edda_healthylife) e Valeria Airoldi di Fitfood (si Instagram la trovate come @valeairoldi). Vi consiglio di seguirle su Instagram in quanto risultano molto attive lì mentre sui blog non tanto.

Grazie a loro scoprirete i FitPancakes, proposti in un’infinità di modi che ispirano parecchio e soprattutto, sono facilissimi da fare (poi se ce l’ho fatta io….).

La ricetta che ho provato a fare Domenica mattina per colazione è un mix tra due proposte di @edda_healthylife@valeairoldi:

Ingredienti per il pancake:

  • 25 gr di Farina di Grano Saraceno;
  • 10 gr di Farina di Mandorle;
  • 170 gr di albumi;
  • un cucchiaio raso di cacao amaro;
  • un pizzico di Bicarbonato;
  • 8 gocce di limone

Ingredienti per il topping:

  • un yogurt greco alla Vaniglia;
  • frutti di bosco disidratati

Prima cosa: mescolare insieme tutti gli ingredienti per il pancake in una ciotola con i bordi alti tramite una frusta.
Il composto dovrà risultare ben amalgamato e, grazie all’effetto “lievito” del bicarbonato con il limone, un pò spumoso:
foto-22-01-17-09-33-38

A questo punto, prendete un pezzettino di Scottex o un tovagliolo e versateci sopra un goccio di olio EVO e passatelo in un padellino medio-piccolo, in modo da oliarlo per bene per non far attaccare il composto in fase di cottura.

Versate tutta la crema e fate cuocere: vi consiglio di lasciare la fiamma bassa in modo che non si bruci e di cuocere col coperchio in modo che si rapprenda anche sopra.

Mentre è in cottura il pancake potete preparare il topping: io ho scelto di mischiare in una ciotolina dello yogurt greco alla vaniglia e dei frutti di bosco disidratati. In questo modo, lo yogurt greco si ammorbidisce e si amalgama benissimo con la frutta.

Controllate il pancake in padella e giratelo.

Una volta che è ben cotto, lasciatelo raffreddare e, se volete, tagliatelo in 4 come ho fatto io. Successivamente, tra una fetta e l’altra ho versato il topping e decorato con altri frutti di bosco l’ultima fetta in cima:
foto-22-01-17-10-05-27

Che dite? Ispira?

Con un Pancake abbiamo fatto colazione in due e siamo rimasti belli sazi fino al pranzo.
Risulta leggerissimo e non troppo dolce, anche perchè se provate ad assaggiare solo l’impasto fa abbastanza schifo (non avendo zuccheri), invece grazie al topping bilancia il gusto rendendolo buonissimo e gustoso.

Ovviamente, sia la base sia il topping, potete personalizzarlo come volete.. e come scoprirete seguendo le due ragazze citate sopra (ogni giorno sfornano dei pancake meravigliosi!!!).

E’ piaciuto anche al mio compagno che di solito è scettico su queste cose.. quindi mangiare sano ma con gusto si può! Sia con gli occhi sia con le papille gustative 😉

Mi sa che la trasformo in una tradizione della Domenica…

E voi li fate i FitPancake?

Annunci

One thought on “Il mio primo FitPancake

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...