La Nè

A briglia sciolta…

Buon pomeriggio carissimi.
Oggi un post un pò diverso dal solito: non ho voglia di chiedere come state perchè al momento mi sembra banale, più che altro per me.

E’ un periodaccio: lo so che faccio finta di niente parlando di altro, di cose che testo ecc sempre con un tono scherzoso e divertente ma è solo una facciata.
E’ un anno mezzo circa che non sto per niente bene con me stessa a causa di circostanze esterne. E ultimamente mi sembra di esplodere.
Sento il bisogno quindi di sfogare in qualche modo il mio “malessere” cercando attività alternative, creative, concentrandomi in altro ma gira e rigira, quello che c’è dietro vien sempre a galla.

Non ho idea di come affrontare la cosa per uscirne.

Su consiglio di una mia amica, cerca di parlare con uno specialista:
ci ho pensato tante volte ma mi passa sempre la voglia.
Voi avete provato? E’ servito?

Oppure ho trovato dei metodi che mi incuriosiscono molto come:
Distruggi questo Diario – Keri Smith
Schermata 2017-12-12 alle 14.05.09

Un libro-diario da pasticciare in base alle indicazioni fornite pagina per pagina.
Ci sono un sacco di video interessanti su Youtube da vedere per capire meglio di cosa si tratta.

Potrebbe essere un ottimo anti-stress e ci sto facendo un pensierino….

Oppure lanciarmi nel classici libri da colorare: ne ho qualcuno e ho anche cominciato a farli ma mi son fermata perchè con i pennarelli trapassava troppo dietro e mi da fastidio. Quindi son sempre lì che voglio comprare delle matite colorate ma, puntualmente, non le compro.

Sarà il mio inconscio?

Ho di nuovo voglia di tatuarmi ma mi sto tenendo perchè non vorrei fosse un’esigenza “momentanea” dovuto al mio stato attuale (anche se, quest’anno ho dato due volte, sempre per “distrarmi” e non me ne sono pentita).

Sto cercando di fare molte cose per me stessa e un pò sta funzionando: non tanto con i rapporti umani.
Ho anche preso la decisione di entrare a far parte di una famosa Community tutta al femminile gestita da una ragazza tosta che lavora soprattutto sulla consapevolezza di noi stesse e della forza della natura che possiamo tirare fuori.

Non vedo l’ora di cominciare!

Nel frattempo continuo a navigare in questo limbo indefinito che spero finisca presto.

Voi avete consigli?
Vi son capitati momenti così tanto no?

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.