Bellezza · La Nè · Shopping

Machere viso Shaka

Buonasera pomodorini!
Sì lo so, l’orario è un pò anomalo per pubblicare un articolo ma finalmente, dopo giorni e giorni di delirio a lavoro, questa sera riesco a rilassarmi un attimo nel mio 2° turno e postare il primo di una serie di articoli che volevo già pubblicare da tempo.

Questa sera vi mostro una delle mie ultime scoperte in tema di cura della persona:
come sapete, mi sono presa bene con le maschere viso in tessuto partendo da quelle di Kiko che raggiungono la sufficienza ma non mi esaltano gran chè e arrivando alle ultimissime trovate da OVS.
Si tratta delle maschere viso di Shaka Innovative Beauty.

Come per i prodotti Essence anche il marchio Shaka viene sponsorizzato all’interno degli store marchiati OVS.

Le maschere che ho trovato e acquistato sono:

  1. Face mask nourishing: illuminante (busta gialla);
  2. Face mask moisturizing: idratante (busta fucsia);
  3. Face mask brightening: illuminante (busta verde acqua).

Cercando su internet ho scoperto che ci sono anche la versione: shooting – lenitiva e lifting – levigante.
Purtroppo in negozio erano presenti solo le tre che vi ho mostrato altrimenti facevo il set completo anche qui.

Il prezzo di queste maschere è 3,99€ (poca differenza con quelle di Kiko).

Oltre a piacermi un sacco la grafica di queste maschere (trovo mettano allegria), mi è piaciuto soprattutto il retro:

Finalmente c’è una descrizione del prodotto e le istruzioni scritte per bene.
Come sapete invece, ho criticato parecchio quelle di Kiko proprio per questa mancanza.

La prima maschera che ho provato è quella gialla: Face mask nourishing – Nutriente.
La descrizione riporta:

Maschera viso monouso in tessuto, nutriente con estratto di fico e mix di estratti botanici. Nutre la pelle e dona una piacevole sensazione di delicata morbidezza. MODO D’USO: Detergere il viso. Applicare la maschera prima intorno alla zona degli occhi, poi adattarla al contorno del viso. Lasciare agire per 20 minuti. Rimuovere la maschera. Massaggiare il viso delicatamente fino a completo assorbimento.

Come vedete, la procedura è simile a quelle di Kiko (spiegata tramite disegnini) ma spiegata nel dettaglio. Infatti, ho seguito tutto alla lettera!
Prima cosa che ho notato è che l’applicazione sul viso è stata più precisa seguendo il consiglio di partire dagli occhi e poi il resto della faccia.
Seconda cosa l’abbondanza di prodotto.
Terzo, passati i 20 minuti ed eseguendo il massaggio, ho notato veramente la differenza! La cosa che mi è piaciuta di più è che il risultato è rimasto anche il giorno dopo!

Pelle morbidissima e di un bel colorito (sano finalmente), anche le occhiaie mi hanno dato tregua.

Per me, questa prima prova supera di gran lunga le maschere Kiko provate fino ad ora.
Sono curiosissima di provare le altre due… magari domani… chissà!

Per vostra curiosità vi dò le info delle altre due:
Face mask brightening – Illuminante

[… illuminante con estratto di fiori di ciliegio giapponese e fior di loto. Dona un aspetto fresco e luminoso all’incarnato. Rende la pelle uniforme, fresca e radiosa.

Face mask moisturizing – Idratante

[… idratante con estratto di fiori e acido ialuronico. Aiuta a ristabilire l’idratazione della pelle. Svolge un’azione rinfrescante ad effetto immediato.

E voi conoscevate già queste maschere?
Cosa ne pensate?

Annunci

Una risposta a "Machere viso Shaka"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...