La Nè

La pace post feste

Ecco il primo articolo del 2019!

Come state fagiolini miei?
State ancora festeggiando o, anche per voi, oggi è il primo giorno in cui si ritorna alla realtà e alle proprie routine?

Per me queste feste sono state all’insegna del rigenerarsi e del prendersi del tempo per sè e per i propri cari.
Avevo proprio bisogno di staccare dal virtuale e godermi dei momenti veri, reali.
Infatti, come avrete notato, non ho più scritto molto sul Blog…
Il post di oggi infatti è solo per chiacchierare un pò e avere nuovamente un contatto con voi.
Mi piace cominciare l’anno così.

Cosa mi raccontate di bello?
Avete fatto grandi feste o anche voi vi siete presi del tempo da dedicare a qualcuno di speciale o per sè stessi?

Noi siamo stati molto tranquilli, ci siamo goduti un pò di riposo e fatto cose che solitamente non abbiamo mai il tempo di fare.
Abbiamo optato per un “less is more” visto che l’anno passato abbiamo “festeggiato” sempre da soli e separati in quanto il mio lui era all’estero per lavoro… infatti è stato abbastanza un anno triste.

Il 2018 è stato per fortuna un pò più tranquillo e non ci ha visto troppo separati e quindi, le feste che son venute, ce le siamo godute insieme facendo piccole cose…
Anche il Natale è stato breve ma intenso, con un “piccolo” tour de force tra pranzo e cena con amici.

Capodanno abbiamo preferito passarlo a casa, senza caos e stress da preparativi, divertendoci a cucinare qualcosa per noi e guardando il Cirque du Soleil alla tv.

Forse a voi può sembrare triste ma per noi è stato rigenerante: eravamo parecchi saturi tra stress, noia per alcune persone, lavoro, il tempo che non basta mai…
Avevamo bisogno di staccare da tutto e tutti.

A voi capita mai di sentirvi “intrappolati” dalla frenesia di questa vita e di avere bisogno di “sparire” per un pò di tempo?
Ecco, ci siamo sentiti così e ora va moooooolto meglio.

Sono curiosa di leggere i vostri commenti per chiacchierare un pò e vedere se anche a voi capita di avere la necessità di staccare come è successo a noi.
Scrivetemi qualcosa, dai!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.