La Nè · Tempo libero

Il diario delle 365 domande

Buon pomeriggio pomodorini!
Come state sotto i vostri piumoni?
Oggi finalmente intravedo un timido sole.. chissà, magari prende coraggio e decide di rimanere un pò di più..

Oggi voglio parlarvi di una cosa che ho letto qualche giorno fa sul Blog Nuove Abitudi di Linda.
L’articolo si chiama proprio Il diario delle 365 domande e consiste nel realizzare un quaderno, diario, spazio personale in cui dedicare una domanda al giorno.
Può essere, per l’appunto, diviso in 365 giorni oppure, come fa lei, in anni.
Ad esempio lei, per ogni domanda, ha diviso la pagina in anni, per visionare come cambia la risposta di anno in anno.

Questa cosa mi ha talmente colpita che  mi son detta: perchè non provare?

Così ho finalmente trovato come sfruttare il TN che avevo acquistato da Flying Tiger a Milano, ricordate? Vi rinfresco la memoria QUI.
365domande

All’interno ha già due quadernini ma non mi basteranno per l’intero progetto. So già come arrangiarmi però 😉

Visto che ho letto l’articolo all’inizio del mese, ho deciso di cominciare proprio con Maggio e di dividerlo in 3 anni. Sono curiosa di vedere come cambio nel corso del tempo.

Innanzitutto ho decorato la copertina esterna del primo quaderno:
365domande_Copertinainterna

L’adesivo della farfalla e quelli che vedrete dopo sono di Stickii Club.

Poi sono passata a realizzare la copertina di Maggio, da fare poi ogni mese.
365domande_CopertinaMaggio

Per le domande mi sono affidata al prompt realizzato da Scrappamondo: trovate l’articolo QUI.
E l’interno l’ho diviso in questo modo:
365domande_interno

Dal 1° maggio al 15 le domande partono dal 2020 in poi, mentre dal 16 Maggio (giorno in cui ho iniziato a rispondere) cominciano dal 2019 fino al 2021.

Come potete vedere è molto semplice e super personalizzabile in quanto siete voi a decidere quanto deve durare, ecc ecc.

Fin’ora mi sto trovando benissimo e non mi pesa il dover rispondere ogni giorno a una domanda. Sono riuscita ad inserirlo nella routine giornaliera più o meno nello stesso momento in cui consulto l’agenda.
Poi se mi dimentico, rispondo tranquillamente il giorno dopo pensando a cosa è successo il giorno precedente.

E voi ce l’avete un quaderno/diario simile?
Come lo avete organizzato?

Fatemi sapere!

2 risposte a "Il diario delle 365 domande"

  1. Ma che delizia! Ho partecipato a progetti vagamente simili in passato, ma l’idea della visione “in prospettiva” di questo progetto è veramente stimolante. Mi sa che inizio da domani, ho giusto un quadernino Tiger fatto come il tuo (collezione 2017, con una fantasia botanica irresistibile per cui non trovo mai niente che sia all’altezza di occuparlo) :*

    Piace a 1 persona

    1. Mi fa piacere averti ispirata! Su Instagram sto facendo una cosa simile con un libro che ho preso di Flo:, si chiama “Know yourself” e ogni tot di giorni pubblicherò una pagina contente una domanda per rispondere tutte quante insieme 🙂 Spero che l’idea che mi è venuta (sempre grazie all’ispirazione che mi ha dato Linda) possa piacere… per curiosità mi trovi come @la.ne.scarabocchia

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.